IL CASTELLO DI GRINZANE CAVOUR

DA SEGNALARE:

- L'ENOTECA REGIONALE PIEMONTESE NELLE CANTINE DEL CASTELLO

- IL BORGO DI LA MORRA E DIANO D'ALBA CON I LORO "BALCONI SULLE LANGHE"

- LE BIG BENCH

Grinzane, che domina una delle tante colline delle Langhe da sempre è legato al personaggio di Camillo Benso, conte di Cavour che fu sindaco del piccolo borgo per ben 17 anni.

E fu lui, con l'aiuto dell'Oudart e dello Staglieno, nelle cantine del castello vinificarono in modo diverso il vitigno nebbiolo, creando il vino Barolo.

Oggi all'interno è allestito il Museo delle Langhe.

Dal 2014 è Patrimonio Unesco

IMG_2992
IMG_1998
001D1F53-DE60-4DA7-A0EF-23A8CB289494_1_1
02E12A2B-6C8C-4488-8432-F8B390BB046E_1_1
76ACC044-303F-40F6-B430-1B0F45A4114F_1_1
IMG_0761